Come integrare l’email marketing ai social

Integrare l'email marketing ai social

Avevo già parlato del binomio email marketing e social network a proposito di una strategia che mira ad accrescere la visibilità dei tuoi contenuti e di conseguenza di pubblico interessato.

Come integrare in una strategia di marketing l’email ai social?

Il primo passo è sicuramente tanto banale quanto importante. Hai già inserito all’interno della tua newsletter le icone che portano ai tuoi diversi profili social? Questo aspetto può rivelarsi utile nel momento in cui le tue comunicazioni via mail sono settimanali o addirittura mensili.

Questo è un esempio del piede della mia newsletter. Le icone potrebbero però essere posizionate anche nella testata.

 

Come integrare l'email marketing ai social

 

Sappiamo che ogni mezzo usa un “linguaggio” proprio fatto di espressione e tempi. Sui social network è consentito pubblicare anche più di una volta al giorno mentre se inviassi più di una mail alla stessa persona saresti immediatamente segnalato come spammer. Attualmente, è persino difficile che il tuo destinatario legga la mail se usa Gmail come programma di posta!

I pulsanti social possono inoltre essere inseriti anche sul contenuto che stai comunicando via email in modo che questo esca dalla cornice in cui è stato inserito e si diffonda sulle bacheche dei tuoi lettori, con relativa nuova visibilità da parte della rete di amici di questi.

integrations_fb_likeconfirm

Molte piattaforme di Email Marketing ti consentono di tenere monitorate le eventuali condivisioni sui diversi canali. Questo è un esempio di come le interazioni tra l’email e i social, in particolare Facebook, appaiono nei report di delle statistiche di MailChimp.

reports_facebooklikes

 

Vale la pena accludere sempre una call-to-action, comprendente un invito esplicito ai lettori a condividere i tuoi contenuti e a seguirti sui tuoi diversi profili social.

Potresti inoltre includere contenuti che hai promosso sui tuoi social all’interno della tua newsletter, così da darne visibilità anche a chi non ti segue ancora, ad esempio sulla tua Fan Page.

Il secondo passo non è altro che la tecnica inversa a quella finora espressa, cioè dare visibilità all’iscrizione alla tua lista attraverso i social. Puoi pensare a post organici oppure anche a una campagna advertising che sponsorizzi l’iscrizione.

Anche se sono ormai visibili solo da desktop, lo sapevi che su Facebook puoi usare le Tab per integrare il modulo dell’iscrizione alla tua newsletter? Inoltre, avevo già parlato di come utilizzare la tua lista di contatti email sui social e, in particolare, come fare acquisizione di contatti integrando MailChimp a Facebook.

Acquisizione di contatti con Facebook e MailChimp

 

Potresti anche utilizzare la tua lista per ottenere prestazioni di campagne migliori sui social network attraverso la creazione di un pubblico personalizzato, che ti permette di andare a intercettare la stessa audience del canale email marketing su Facebook, o decidere di escluderlo dalle tue inserzioni.

Se hai altre idee su come integrare l’email marketing ai social, fammelo sapere nei commenti.

 

Hai trovato interessante l’articolo? Condividilo sui social e iscriviti alle news (no spam, max 1 a settimana) attraverso il form qui sotto!


*campo richiesto



Seleziona una o più scelte:



Nessun commento. Fallo per primo!

Leave a Reply