MagNews review sulla piattaforma di Email Marketing

MagNews review

MagNews è la piattaforma di email marketing multiutente e di stampo italiano, a cui si accede senza scaricare alcun software, ma tramite pannello con delle credenziali. Si tratta di uno strumento molto potente e con infinite possibilità perché sviluppato “in casa”, in base alle esigenze del Cliente e per questo consigliato alle grandi aziende o alle agenzie che gestiscono più clienti (piccole realtà).

E’ possibile testare la piattaforma con una demo gratuita, pertanto nelle prossime righe descriverò la mia esperienza con MagNews.

Principali punti di forza:

  • massima flessibilità (ad esempio, consente l’uso contemporaneo permettendo il lavoro in parallelo e la profilazione per lingua, fuso orario e livelli di amministrazione);
  • apertura ai vari sistemi, grazie alle integrazioni con applicazioni terze;
  • massima velocità di deliverability con la possibilità di spedire mezzo milione di email all’ora;
  • assistenza quasi in tempo reale one-to-one telefonica;
  • database marketing-oriented per creare contact planner su promozioni;
  • avvio di questionari con la possibilità di conoscere sia le parti compilate che no.

La piattaforma MagNews per spedire campagne email, sms e fax si paga per traffico quindi un ticket per ogni messaggio inviato.

Accedendo alla piattaforma notiamo subito che MagNews è divisa in 4 aree quali:

  1. Contatti, contenente tutti i database delle liste che avremmo importato;
  2. Design, per editare i contenitori delle campagne;
  3. Report, per accedere alle statistiche;
  4. Gestione, per accedere alla parte amministrativa ed anche per scambiare documenti tra membri di uno stesso team.

Inoltre, troviamo dei profili standard già attivati con la possibilità di crearne di nuovi (da Gestione > Utenti) oltre a una campagna d’esempio pronta da editare.

Magnews review - Dashboard

 

Come gestire i database con MagNews

Il primo step è relativo alla creazione di una o più liste, accedendo nell’area Contatti.

Puoi importare database relativi a clienti oppure ad aziende che hanno distinto la provenienza geografica delle loro liste (esempio: Ducati Brasile, Ducati Italia) o anche il tipo di consenso nel trattamento dei dati sensibili. Puoi inoltre impostare domini diversi per la spedizione, ad esempio distinguendoli per Paese di provenienza.
Questa distinzione è utile ai fini della cancellazione da una lista perché sarà soggetta al singolo database, potendosi iscrivere in liste diverse o in canali diversi (cioè solo mail o solo sms), e non all’account.

Entrando nella lista o database e selezionando la tab “Engagement”, su un determinato periodo temporale (di default 91 giorni), puoi verificare il coinvolgimento dei contatti rispetto ai tuoi contenuti per click, aperture e altre metriche e creare gruppi in base al livello di engagement maggiore o uguale a “3, per messaggi mirati o per escluderli dagli invii.

Magnews review _antistress

Un’altra opzione fornita dalla piattaforma è l'”Anti-stress”, cioè un sistema che blocca gli inviii verso utenti che sono stati già colpiti più volte nello stesso arco di tempo.

 

Segmenta in Gruppi statici e in Gruppi dinamici

Sempre dalla sezione Contatti è possibile segmentare la lista in gruppi statici o dinamici per veicolare messaggi ancora più mirati, ad esempio attraverso i trigger automatici. Per creare i gruppi è sufficiente impostare una o più “regole” per includere/escludere nel segmento specifici destinatari, come ad esempio “Uomini italiani 35-55 anni”.

Puoi condizionare le regole con la creazione di nuovi campi da Contatti > Gestione database > campi contatti.

Magnews review_gruppi

 

Come creare una campagna con MagNews

Il passo successivo sarà quello di creare il messaggio, accedendo da Design > Campagne > Nuova comunicazione.

Magnews review_nuova campagna

Dopo aver compilato tutti i campi per il setup e scelto il tipo di canale che vuoi utilizzare, dovrai occuparti dell’aspetto grafico. Puoi scegliere tra i template preconfezionati dalla piattaforma e divisi in temi o importare il tuo codice HTML o ancora duplicare una comunicazione che avrai salvato in precedenza.

Magnews review_designer

Dall’header al footer i campi sono editabili e prima di giungere allo step della spedizione potrai effettuare tutti i controlli pre-invio come quello sui link attivi, sulla versione di solo testo e sullo spam check.

Puoi inviare a tutta la lista oppure richiamare un gruppo creato in precedenza.

 

Magnews review_spedizione

 

Collegare applicazioni a MagNews

Grazie alle librerie pubbliche di “API” reperibili nella sezione App Center, puoi collegare i principali servizi di CRM come Salesforce o Microsoft Dynamics, di E-commerce ad esempio Magento e Prestashop  e altri servizi come Dropbox, arricchendone i dati con le statistiche di invio.
In alternativa, puoi scaricare in locale il database di tuo interesse e caricarlo su MagNews tramite il servizio FTP interno alla piattaforma.

Magnews review_App Center

 

Conclusioni

MagNews è una piattaforma duttile e completa per la gestione delle relazioni con i clienti lato vendite e assistenza. Per le sue vaste potenzialità non è adatta ai piccoli professionisti che rischierebbero di non utilizzarla appieno (meglio tool come MailChimpGetResponse o per la versione in italiano i sistemi SendInBlu e Newsletter2Go). Un altro plus è dato dall’attenzione del team verso il Cliente sia nelle prime fasi di dimostrazione/configurazione della piattaforma sia nel recepire eventuali richieste da implementare sul profilo.

Conosci già MagNews? Se vuoi lasciarmi la tua impressione su questa o su altre piattaforme di email marketing che usi abitualmente per la tua attività commerciale, lasciami un commento!

 

Hai trovato interessante l’articolo? Condividilo sui social e iscriviti alle news (no spam, max 1 a settimana) attraverso il form qui sotto!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Ricevi risorse esclusive nella tua casella di posta (no spam, max 1 news/sett.)

Ti ho inviato una mail di conferma. Se non l'hai ricevuta, per favore controlla anche nella posta indesiderata.

Leave a Reply

Hai già scaricato la "Guida all'Email Marketing con la Scheda comparativa dei servizi"?

Ti ho inviato una mail di conferma. Se non l'hai ricevuta, per favore controlla anche nella posta indesiderata.