Cosa ho fatto negli ultimi due anni

Maura Cannaviello_autrice_Email Marketing Automation

Non sono solita scrivere di me su questo blog. Anzi, whymarghette è sempre stato un luogo dove pubblicare tecniche e strategie di web marketing testate in prima persona e utilizzate per i miei clienti. E tale resterà. Inoltre, mi ritengo una persona riservata e parlo poco della mia vita privata.

Tuttavia, è appena iniziato il nuovo anno. Inoltre, il post che stai leggendo parlerà in modo indiretto anche del mio blog perché è stato il principale artefice, dopo la mia volontà e perseveranza, per crescere e cambiare professionalmente!

Questi presupposti sono la base ideale per raccontare cosa ho fatto negli ultimi due anni e appuntare nero su bianco gli obiettivi per i mesi a venire.

La riflessione parte proprio dal 2015 perché in quell’anno sono accaduti due fatti molto importanti nella mia vita.

 

Il primo è stato nel mese di luglio quando, dopo quattordici anni di lavoro come dipendente, ho aperto la partita IVA. Il secondo e più importante accadimento è avvenuto tre mesi dopo con la nascita di mio figlio.

Come detto poche righe più sopra, non amo parlare del mio privato dunque ne parlerò poco. Ma ti assicuro che accudire un neonato e allo stesso tempo lavorare come freelance non è facile.
Ci sono stati momenti particolarmente duri, come tenere una call via Skype mentre allattavo mio figlio o rilasciare interviste cercando di mascherare (con il classico colpo di tosse) i suoi gridolini in sottofondo, e altri.

Avendo avuto un passato da dipendente non avevo un portfolio di contatti né una rete di conoscenze che potesse garantirmi un lavoro e quindi un guadagno immediato. La libera professione alle donne non riconosce alcuna maternità.

Insomma, partivo da zero, anzi, da sottozero!

 

Se ci penso oggi, posso affermare che molte delle mie scelte sono state dettate dall’istinto, come licenziarmi da un contratto a tempo indeterminato e cambiare città senza prima aver trovato un lavoro. Mentre altre sono state la conseguenza di voler seguire ciò che mi appassionava di più, ad esempio, lo è stato aprire un blog sul digital marketing a cui dedicare molto del mio tempo.

Mi sono sempre interessata al web e alla comunicazione, leggendo e sperimentando. Credo di avere un’anima incline al tecnico. Agli albori della mia carriera, chiesi di occuparmi dei registri dei nomi a dominio quando ancora tutto veniva composto a mano compreso le mail da indirizzare alle diverse Authority. Altro non erano che una serie di codici indecifrabili ma io li ritenevo molto familiari.

L’altra inclinazione è più eterea tanto che c’è stato un periodo in cui mi sono occupata di narrativa, pubblicando alcuni romanzi brevi, raccolte di racconti e vincendo alcuni premi.

Il blog è il connubio perfetto tra tecnico e narrativo!

 

Ed è stato proprio whymarghette | La comunicazione sul web, a portarmi i primi contatti di lavoro. Ancora oggi moltissime richieste arrivano dal mio blog ma anche dal mio profilo Linkedin e dal mio gruppo di Facebook sull’email marketing.

Dunque i primi mesi del 2016 sono stati in salita, ma già ad aprile lanciavo la mia Academy di corsi online di web marketing. L’idea mi è nata dalle molte richieste di consulenza che ricevevo da parte di professionisti e titolari di piccole e medie imprese su come utilizzare determinati strumenti online. Pensai di farne delle registrazioni, corredarle da slide e/o quiz e di rendere i materiali disponibili a tutti coloro che avessero voluto imparare o migliorare l’uso di tecniche e strategie digitali.

Dopo attenta valutazione, ho scelto come piattaforma hosting e di pubblicazione Teachable e, a distanza di un anno e otto mesi dal suo lancio, oggi più di seicentotrenta studenti hanno seguito i corsi su WMAcademy – whymarghette Academy. Quattrocentosessantaquattro solo quest’anno con una crescita di iscrizioni rispetto all’anno precedente del 178%!

Verso la fine del 2016, la casa editrice Dario Flaccovio mi ha contattato per chiedermi di scrivere un libro sull’email marketing, disciplina su cui sono andata sempre più specializzandomi e di cui oggi sono formatrice e consulente.
Il marketing automation era già arrivato in Italia, ma molte aziende ancora non lo conoscevano né lo usavano nonostante le principali piattaforme per l’invio di newsletter lo avessero integrato. C’era bisogno di parlarne di più!

Ho così scritto “Email Marketing Automation: il motore che accelera il rapporto con i clienti e le vendite” che ho presentato con estrema soddisfazione il 25 maggio di quest’anno al Mondadori Store di Milano (mi vedi nella foto di copertina).

Tuttora le automazioni non sono così diffuse nel marketing aziendale, anche se l’interesse è crescente. Molti imprenditori vogliono saperne di più, per questo spesso tengo corsi o workshop come è accaduto per lo SMAU lo scorso ottobre, fiera a cui ero sempre andata come partecipante e mai come relatore.
Nello stesso mese, e per le stesse ragioni, ho avuto l’opportunità di essere tra i consulenti dei Business Match all’evento italiano tra i più importanti in fatto di innovazione digitale, Mashable Social Media Day Italia.

 

Maura Cannaviello_speaker eventi digital

 

Applicare strategie di marketing automation all’email mi ha reso esperta nello sfruttare in modo vantaggioso i messaggi transazionali, motivo per cui ho sviluppato un mio metodo racchiuso in Email Efficace Sistema, il prodotto che ho lanciato con successo un paio di mesi fa.

Il 2017 è stato un grande anno, pieno di soddisfazioni, formazione e di nuove conoscenze. Un anno di transizione e crescita. Il 2018 mi attende con due importanti eventi già fissati: il workshop presso nana bianca, l’incubatrice fiorentina di startup e lo speech all’Inbound Strategies di marzo, entrambi inerenti all’email marketing e automation.

 

Maura Cannaviello_Speaker Inbound Strategies

 

Per questo nuovo anno mi piacerebbe mettere a segno la ristampa del mio libro e registrare il millesimo iscritto ai miei corsi su WMAcademy!

 

Come è andato il tuo anno e quali sono gli obiettivi per questo appena iniziato?

Fammelo sapere nei commenti!

Se vuoi ricevere risorse esclusive su tecniche e strategie di web marketing, sei nel posto giusto. Iscriviti alla mia newsletter!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.