Come convertire il profilo in Pagina quando dà errore

Facebook timeline

Dopo aver pubblicato la procedura su come trasformare il profilo in pagina Facebook in modo volontario (e anche come unire due o più Fan Page), mi sono resa conto che uno dei problemi principali per chi ha deciso di modificare la propria presenza online sul social network blu si verifica quando la trasformazione avviene in modo coatto.

Facebook nel corso di questi ultimi mesi e in particolare dall’inizio del 2015 ha stretto sempre più le proprie maglie per indirizzare gli iscritti verso un uso più consapevole del social network.

Se da una parte, infatti, ha dichiarato lotta allo spam, ai gattini e ai meme-internet, dall’altra ha potenziato alcuni strumenti per i professionisti che usano Facebook (come la Fan Page e gli Insights) per scopi di marketing online.

Offrire un servizio performante alle aziende, garantendo ad esempio l’attendibilità dei dati conservati e la presenza di soli profili attivi (quindi partecipativi) nel data base, è a garanzia di chi investe tempo e soldi su Facebook.

Tra i requisiti di un uso consapevole c’è sicuramente quello di scegliere “il biglietto da visita” che meglio rappresenti la propria identità sul social network tra quelli previsti come: profilo privato, fan page, gruppi.

 

Converti il profilo in Pagina Facebook con errore nella creazione

Una conseguenza di questo processo è appunto la conversione forzosa di tutti quegli account privati che ancora vengono usati impropriamente, cioè per scopi commerciali.
Non dimentichiamoci che il profilo privato ha la possibilità di inviare messaggi diretti ai propri amici, di taggarli nei post e di lasciare commenti sui loro profili.
Non si tratta quindi solo del caso in cui viene fatta un’aperta promozione a un prodotto o a un servizio, ma anche di limitare la capacità dei soggetti professionali di contattare in modo diretto potenziali clienti.

Detto questo, chiunque si sia trovato davanti a questa schermata “Converti il tuo profilo in una Pagina” avrà pensato di aver perso tutti i contatti, i materiali come video e foto caricati nel tempo e in buona sostanza di aver tagliato fuori una parte di business! Senza contare che ogni giorno di inaccessibilità al profilo equivale a una mancata occasione di esprimere la propria presenza online.

Converti il profilo in pagina errore

 

Voglio subito rassicurare che, a parte i messaggi, è possibile ricevere un backup dei materiali direttamente alla mail collegata al profilo semplicemente cliccando su “Scarica le informazioni del tuo account” e controllando la posta anche in quella indesiderata, nel caso di nessuna ricezione dei messaggi.

Successivamente è possibile proseguire la procedura di trasformazione, selezionando le opzioni per importare o meno i materiali (foto e video), con due possibili conseguenze:

  1. inserendo l’indirizzo email dell’amministratore della futura fan page e confermando il processo;
  2. incappando nel seguente bug di Facebook “Si è verificato un errore nella creazione della tua Pagina“.

 

Converti il profilo in pagina-errore nella creazione

 

Il malfunzionamento è purtroppo bloccante e di conseguenza molti rinunciano alla possibilità di trasformare il proprio profilo in fan page perdendo a questo punto una buona fetta di business già avviato.

L’alternativa è contattare l’assistenza qui o qui, nonostante sia spesso latitante, oppure provare a impostare una categoria diversa, ad esempio “Marchi e prodotti”, durante la procedura e premere invio. Se ancora compare un messaggio di errore:

Spiacenti si è verificato un errore
Stiamo lavorando per risolvere il problema al più presto

E’ possibile tornare indietro e aggiornare la pagina. A questo punto verranno chiesti i dati dell’amministratore della futura fan page per confermare la procedura.

 

Converti il profilo in pagina conferma

 

Adesso non resta altro che collegarsi con i dati dell’amministratore e iniziare a navigare nella nuova pagina aziendale appena creata. Gli amici del profilo saranno stati trasformati in fan e non avremo perso alcun contatto. L’operazione di migrazione di foto e video, se nelle opzioni abbiamo selezionato di importarli, potrebbe avvenire con un leggero ritardo ed è consigliabile attendere 24h prima di verificare lo stato dei materiali della fan page.

Ancora qualche indicazione… se hai deciso di cancellarti per sempre da Facebook, questo articolo potrebbe interessarti, se invece hai per errore trasformato il tuo account privato in pagina puoi chiedere la riconversione del profilo.

 

Se l’articolo ti è stato utile condividilo e metti +1:

Se vuoi restare sempre aggiornato, iscriviti alle news attraverso il form qui sotto  e non perderai mai un post! (max 1 a settimana, no spam!)

18 commenti

  1. antonello manzi 26 Maggio, 2015 Rispondi
    • Maura Cannaviello 27 Maggio, 2015 Rispondi
  2. Mario 29 Luglio, 2015 Rispondi
  3. VV 1 Agosto, 2015 Rispondi
  4. Giovanna 11 Agosto, 2015 Rispondi
    • Maura Cannaviello 24 Agosto, 2015 Rispondi
  5. Giovanna 27 Agosto, 2015 Rispondi
  6. Giovanna 27 Agosto, 2015 Rispondi
    • Maura Cannaviello 27 Agosto, 2015 Rispondi
  7. Giovanna 27 Agosto, 2015 Rispondi
  8. Serena 12 Febbraio, 2016 Rispondi
    • Maura Cannaviello 12 Febbraio, 2016 Rispondi
      • Serena 12 Febbraio, 2016 Rispondi
        • Maura Cannaviello 13 Febbraio, 2016 Rispondi
          • Serena 13 Febbraio, 2016

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.