Risorse gratuite visuali per i tuoi contenuti

Risorse gratuite visuali

Se come me, anche tu sei alla ricerca di risorse gratuite visuali per il tuo sito o blog, sei arrivato nel posto giusto! Ho raccolto alcune liste di piattaforme che offrono immagini gratis e forniscono layout preconfezionati per realizzare in poco tempo e con massima resa presentazioni, infografiche e copertine di profili social e altro.

Chi si occupa di comunicazione online per passione o in modo professionale, sa quanto sia importante presentare contenuti originali e di qualità che, cioè, si dimostrino utili a chi li legge. Ad esempio, dovrebbero rientrare in una di queste categorie:

  1. educazione;
  2. intrattenimento;
  3. informazione.

Ma perché il contenuto venga letto e condiviso, è altrettanto importante il modo in cui viene presentato. Ad esempio, una comunicazione può considerarsi efficace quando raggiunge il pubblico di riferimento nei suoi “luoghi preferiti”, come i social media, i forum, la mail, ecc, rispettando i codici propri di quella piattaforma.

Inoltre, non dimentichiamoci che per contenuti di valore sono intesi anche quelli visuali. Ora più che mai visto che social network come Instagram (che ha sorpassato per numero di iscritti Twitter) e Pinterest per il visual marketing sono strumenti molto potenti per comunicare con le immagini.

Le statistiche dimostrano come sui social, un post è maggiormente condiviso se presenta un video o una foto e spesso raccontare una storia per immagini ha più potere evocativo ed empatico.

Riproporre un contenuto sotto una forma diversa, ad esempio trasformando una ricerca statistica in un’infografica, non solo allunga la vita alle informazioni prodotte, ma abbatte i tempi e i costi di produzione, così come previsto da un buon piano di content marketing.

Per fortuna ci sono molte piattaforme che consentono di curare gratis i contenuti, come queste cinque che ho selezionato e altre, utili per sprigionare la creatività e presentare i materiali con un più alto impatto visuale.

Ho selezionato un kit di strumenti creativi che penso possano essere validi per i tuoi post, newsletter, presentazioni, infografiche e molto altro. Inoltre, ho intenzione di lasciare “aperto” questo articolo con la possibilità di continuare ad aggiornarlo con altre risorse creative gratuite. Se vorrai aiutarmi nell’impresa, ti invito fin da ora a segnalarmi altri siti che conosci. Inoltre, puoi inserire tra i tuoi Preferiti questa pagina in modo da ritrovarla facilmente ogni volta che avrai bisogno di consultare la lista risorse gratuite visuali!

 

Visual content marketing

Visual content marketing

Siti di immagini gratuite (libere da copyright)

Unsplash, sito contenente foto di paesaggi mozzafiato in altissima risoluzione, consigliato per i blogger di viaggi e in generale per una comunicazione che gioca sulle emozioni. Non occorre registrarsi.

Di recente, LeadPages, l’azienda leader in software per generare nuovi contatti, ha creato una propria bacheca su Unsplash, contenente alcune gallery interessanti.

 

Picjumbo è molto diffuso tra i blogger, le foto sono divise in categorie, il download è immediato e non serve la registrazione. Quando clicchiamo per il download ci vengono suggerite altre foto per lo stesso argomento. A volte uso questa funzione per scovare altre foto che non sarei riuscita a trovare se non cercando in tutto il database.

Il database di Gratisography contiene foto curiose e divertenti con soggetti in primo piano utili a una comunicazione espressiva ed evocativa. E’ uno dei miei siti favoriti. Non è richiesta la registrazione e le immagini vengono salvate direttamente nella cartella impostata per i download.

Public domain Archive presenta tantissime foto gratuite aggiornate ogni settimana ed è possibile registrarsi alla newsletter per riceverle settimanalmente.

Ancestryimages è un archivio storico di foto gratuite con più di trentunomila immagini.

Pixabay è un sito in italiano con immagini di alta qualità e un motore di ricerca per raggiungere più facilmente il contenuto cercato. Presenta alcune immagini con il watermark, cioè con la “filigranatura digitale” in sovraimpressione, mentre altre immagini possono essere utilizzate gratuitamente.

Raumrot, anche questo sito presenta belle foto di paesaggi, interni e stylelife in primo piano, consigliato per travel e food blog. Anche in questo caso non serve la registrazione.

Ilovecreativity, altro sito di immagini di alta qualità gratuite, interamente italiano. Non è prevista nessuna iscrizione per accedervi e salvare i file.

Immagini gratis

Immagini gratis

Dreamstime dichiara quasi 30 milioni di foto royalty-free, potendo cioè, utilizzare le immagini gratuitamente con alcune limitazioni d’uso. La registrazione al servizio è gratuita.

Wikimedia Commons, un altro vastissimo database (quasi 25 milioni) di file da usare liberamente.

Con quasi 229mila file in Creative Commons o CCO (Opere Culturali Libere), Foter ha un archivio di immagini immenso diviso in categorie per facilitare la ricerca.

Refe presenta un archivio diviso per mesi e non per categorie dunque può risultare più ostico trovare velocemente proprio le immagini che stiamo cercando.

Il servizio IM Creator ha creato la sezione I AM Free contenente immagini e vettoriali, ma anche temi per blog e altro completamente gratuiti.

Photober ancora un altro archivio di foto gratuite. Di questo sito è interessante anche la sezione “RECENT POSTS” che fornisce trucchi e consigli sulla fotografia.

Albumarium è un database dove trovare e condividere belle immagini, organizzato in album tematici con vario genere di licenza d’uso (da leggere quindi con attenzione).

Altro database di foto varie e interessanti, divise in argomenti è Barn Images. La maggioranza è possibile scaricarle in Creative Commons.

Su Negative Space ogni settimana vengono aggiunti stock di nuove foto. Anche in questo caso sono distribuite sotto la licenza CCO (Creative Commons).

Anche su Pexels ogni giorno vengono aggiunte all’archivio una decina di nuove foto con la licenza CCO.

Depositphotos è un’agenzia di milioni di immagini stock in alta qualità, royalty-free e a pagamento. Questa è una gallery di illustrazioni e vettoriali gratis.

Librestock è un database di 65.000 immagini di alta qualità, libere da copywriting, provenienti da più di quaranta differenti siti.

 

A questo elenco di risorse gratuite visuali, aggiungo 30 immagini gratis per blogger realizzate per My Social Web da utilizzare senza restrizioni se non citando come fonte Ilovecreativity (sito già menzionato tra i database qui sopra).

Invece, questa è la lista di WhoIsHostingThis contenente altre quasi 100 fonti dove reperire foto gratuite!

 

Siti per creare presentazioni, infografiche, video

Canva è uno strumento molto utile per realizzare in poco tempo presentazioni, biglietti da visita, inviti, infografiche e copertine di profili social con immagini in alta definizione e testi graficizzati, del tutto gratuito e ora anche in versione app mobile per i dispositivi Apple.

Visual.ly, piattaforma per trasformare un contenuto in presentazioni visuali efficaci come infografiche, video e altri materiali per guidare traffico al sito e aumentare la visibilità del brand. Questa piattaforma si è di fatto trasformata in una vera agenzia pubblicitaria; presenta un servizio premium che prevede, ad esempio, l’ideazione e la creazione di un video, dopo aver raccolto il brief del cliente, mettendo a disposizione copy e creativi per la sua realizzazione. La sezione community è aperta a chiunque voglia condividere un proprio lavoro oppure lasciarsi ispirare da quelli già presenti.

Su Infogr.am l’iscrizione è gratuita e consente di creare velocemente grafici, chart e infografiche semplicemente modificando i modelli preesistenti.

Visualising presenta una grande raccolta di dati e statistiche in forma di grafici, infografiche da consultare o da aggiornare con una propria ricerca.

Pablo by Buffer, interessante piattaforma utilizzabile anche senza iscrizione al famoso tool di social media management, che consente inoltre di creare “quote” (immagini+frase famosa) da condividere sui vari profili social.

Beacon è il sistema rapido (90 secondi) ed efficiente per creare lead magnet come ebook, guide, pdf e altro da un documento salvato sul tuo computer oppure utilizzando i contenuti del tuo blog.

Vectr.com è un editor disponibile anche nella versione gratuita per creare elementi grafici come cover di profili social, collage, infografiche e altro, stabilendo le dimensioni e lo stile tra i numerosi proposti. Non è necessario scaricare software perché l’editor può essere comodamente usato online.

FotoJet è un’altra risorsa visuale paragonabile a Canva e a Pablo, anche questa disponibile in una versione free, consente, oltre alla possibilità di creare card, immagini per profili social e cataloghi, anche di accedere al database di immagini libere da copy.

Stai cercando il giusto mix di colori per il tuo sito o per la tua illustrazione? Design-seeds è un catalogo di palette di colori, suddiviso per argomenti, che potrebbe fornirti la giusta ispirazione!

 

Siti di immagini vettoriali gratis e loghi

Dryicons ha un database di 5.000 icone divise in 77 categorie tra temi e stili grafici, non è necessario registrarsi e basta cliccare per avviare il download nella propria cartella predefinita.

Freepik, ad oggi conta più di 332 milioni di file scaricati gratuitamente, anche qui tantissima scelta di icone vettoriali libere da copyright.

Iconmonstr offre tantissime icone gratuite con alcune restrizioni d’uso da leggere attentamente nella licenza del sito.

Dalla colonna di sinistra del sito Icon Finder, sezione “price” basta selezionare “free” per filtrare sui file vettoriali gratuiti.

Designevo è la piattaforma gratuita che ti aiuta a creare velocemente loghi, avvalendosi di più di un milione di icone disponibili, centinaia di tipi diversi di font oltre a varie forme squadrate, rettangolari, smussate, triangolari, curve che potrai riadattare nella dimensione desiderata. Mi è piaciuta la funzione che mostra l’anteprima del logo appena creato su ipotetici biglietti da visita e carte intestate.

 

Se hai altri suggerimenti che vuoi aggiungere alla lista, scrivilo nei commenti.

Se il post ti è stato utile condividilo e metti +1:

 

Hai trovato interessante l’articolo? Condividilo sui social e iscriviti alle news (no spam, max 1 a settimana) attraverso il form qui sotto!

 

4 commenti

  1. Jacopo 20 febbraio, 2015 Rispondi
  2. PierPaolo 1 luglio, 2015 Rispondi
  3. Mimmo Pane 29 settembre, 2015 Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.